Branding azzeccato

All’interno di uno dei tanti shopping center di Shanghai mi incurisisce un negozio di porcellane, che ha in vetrina un bellissimo treno. Entro e vedo questa barca che trovo anche più bella del treno. 

Lladrò_2.jpg

Guardo l’etichetta del prezzo e per un attimo rimango a ragionare sul cambio EUR/YUAN. 1 euro sono circa 10 rembinbi (o yuan).

 Lladrò_3.jpg

Rifaccio il conto due volte per essere sicuro di non sbagliare: sono 190.000€.

Ringrazio (she she), saluto (ni hao) ed esco dal negozio. Riguardo ancora una volta la vetrina e poi l’insegna del negozio e rifletto su quanto un brand possa rispecchiare l’essenza del prodotto o del servizio.

Lladrò.jpg

 

 

Branding azzeccatoultima modifica: 2011-05-15T13:00:00+02:00da massimoko
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “Branding azzeccato

Lascia un commento